Mercoledì 18 Ottobre 2017Ultimo aggiornamento 10:14

Maltempo: per Nimbus nelle valli tutto sotto controllo, problemi possibili domani

Sabato 5 Novembre 2011 - 19:13

Sempre secondo il portale Nimbus (www.nimbus.it), la situazione nelle valli non è potenzialmente paragonabile a quella delle grandi alluvioni del passato. «Nelle Valli Torinesi, Chisone, Pellice, Sangone e Bassa Val di Susa non vi sono le condizioni per piene disastrose ai livelli del 2000 dei corsi principali. Tuttavia da domenica interverranno alcune crisi su Pellice, basso Chisone, Sangone e bassa Dora Riparia. A causa del ruscellamento dell'acqua piovana dai pendii ci saranno allagamenti che potranno interferire con la sede stradale e locali dissesti sui pendii montani con interessamento della viabilità. Al momento la situazione è sotto controllo, ovvero si sta abbattendo una ordinaria fase di pioggia intensa come ne accadono molte durante l'anno. Le piogge attese nei prossimi giorni accentueranno le crisi. Sono caduti finora tra i 100 e 150 mm, ma assai meno entro le valli».

 


 
Daniele Arghittu