Martedì 26 Settembre 2017Ultimo aggiornamento 11:15

Tav: Rivalta torna su i suoi passi e la Francia?

Tav: Rivalta torna su i suoi passi e la Francia?
Giovedì 27 Luglio 2017 - 17:46

Questa sera il Consiglio comunale di Rivalta voterà sulla motione per il rientro nell'Osservatorio Tav proposta dalla maggioranza del sindaco De Ruggiero (nella foto), dopo che la precedente amministrazione 5Stelle aveva deciso di uscirne. Proprio in questi giorni la Commissione Tecnica (contro osservatorio Tav) nominata dal Comune di Rivalta di Torino (con la Delibera di Giunta n. 13 del 10 febbraio 2015), con le stesse modalità e incarichi conferiti anche dall’Unione  Montana Valle Susa, dai Comuni di Venaria Reale e di Torino, ha inviato una relazione sull' attività svolta in questi anni  (che riportiamo nel documento allegato) e l'ultimo report sullo stato dei lavori al cantiere e del progetto "Tav.

Intanto in un comunicato "Il presidio Europa" agenzia d'informazione vicina al movimento"No Tav", in un comunicato stampa afferma: «Venerdì 28 luglio Elisabeth Borne, la ministra dei trasporti francese comunicherà a Roma al suo omologo italiano Graziano Delrio, la decisione del Presidente Emmanuel Macron di “mettere in pausa” il progetto Torino-Lione. Conoscendo a fondo il progetto Torino-Lione e le dinamiche politiche francesi, siamo in grado di anticipare cosa preciserà a Delrio la ministra Elisabeth Borne che conosce perfettamente i dossier ferroviari ed è in grado di tracciare prospettive. La sua sarà la “visita di cortesia” annunciata il 19 luglio all’Assemblea Nazionale francese e avrà lo scopo di illustrare nel dettaglio al Governo italiano la visione di Emmanuel Macron sui trasporti: priorità al trasporto dei pendolari e al finanziamento del rinnovamento e della manutenzione delle infrastrutture esistenti - fluviali, portuarie, stradali o ferroviarie - che sono state troppo poco curate negli ultimi anni a favore delle grandi opere. Sull' Eco in edicola le opinione del Commissario governativo Paolo Foietta e del prof. Angelo Tartaglia membro della commissione tecnica (contro osservatori Tav) riguardo alla presa di posizione francese.