Giovedì 23 Novembre 2017Ultimo aggiornamento 16:39

Scalenghe: 20enne ustionato nell’auto in fiamme, è gravissimo al Cto

Scalenghe: 20enne ustionato nell’auto in fiamme, è gravissimo al Cto
Sabato 9 Settembre 2017 - 11:32

Dramma nella notte a Scalenghe, nella zona di cappella della Madonna dei Prati. E’ qui, nei pressi di via del Molino, che intorno alle 4 di mattina un giovane 20enne residente a Piscina ha tentato il suicidio a bordo della sua Citroen. Il giovane ha cosparso di benzina l’interno dell’abitacolo e poi ha appiccato il fuoco che rapidamente ha intaccato i sedili. Gravemente ustionato, il ragazzo è riuscito a scendere dall’auto e chiedere aiuto ai proprietari di un’abitazione poco distante. Sul posto i soccorritori del 118 e i carabinieri della Compagnia di Pinerolo. Il giovane è stato trasportato d’urgenza presso il Centro Grandi ustioni dell’ospedale Cto di Torino dove resta ricoverato in gravissime condizioni, con ustioni su oltre il 70% del corpo.

pa. pol.